Le mie considerazioni sul Coronavirus

Dedicato a tutti i miei amici e followers,
 
Ragazzi questa sarà una cosa molto lunga. Tante persone ci usciranno di testa completamente perché restare chiusi in casa per mesi è una prova evolutiva FORTISSIMA.
 
Vedere morire persone è una prova evolutiva fortissima.
 
Imparare a convivere con la paura è una prova evolutiva fortissima.
 
Restare a casa è una prova evolutiva fortissima.
 
Imparare ad aspettare è una prova evolutiva fortissima.
 
E così nelle settimane di auto-isolamento ci troviamo tutti costretti a fermarci un attimo. E quando ti fermi cosa succede? Fai i conti con te stesso.
 
Arrivano ad assalirti tutti i tuoi demoni interiori.
 
Ti ritrovi a fare il punto della situazione sulla tua vita, sul tuo lavoro, sulla tua relazione, sulla tua famiglia… Quel vuoto interiore che ogni giorno eri abituato a riempire con mille impegni adesso riemerge con forza.
 
Adesso la vita, attraverso il Coronavirus (che in questo caso possiamo definire uno strumento dello spirito) ti porta a fare i conti con TUTTO. Tutto insieme.
 
  •  La paura della morte

  • La paura della morte delle persone a te care

  • La tua pazienza

  • Le tue scelte sbagliate

  • Le incertezze sul futuro
 
Allora la mia domanda per te è questa: cosa vuoi fare in questo momento?
 
Da questo grandissimo casino usciranno solo i veri leader, uomini e donne che (anche attraverso queste esperienze) hanno imparato ad assumere il controllo totale sulla propria vita.
 

Rimani dritto di fronte alle macerie.

 
Ricorda che il 100% dei fatti che avvengono nella tua vita (nessuno escluso) sono creati da te.
 
Resta LUCIDO mentre tutto il mondo impazzisce attorno a te.
 
Mantieni la tua mente positiva sotto qualsiasi circostanza.
 
Solo chi vince la paura della morte può ricevere l’accesso ad una vita straordinaria.
 
Stay strong,
 
Tuo amico e mentore,